La realizzazione del benessere organizzativo è l’obiettivo che ci guida nel proporre il nostro intervento nelle Risorse Umane.

Lavorare per promuovere il benessere organizzativo per noi significa:

  • Essere al fianco dell’Organizzazione nella definizione del cambiamento e nel percorso per raggiungerlo;
  • Valutare le competenze e le attitudini delle persone per offrire loro la possibilità di ricoprire il ruolo più adatto e motivante;
  • Sviluppare le competenze del personale e l’attuazione di nuovi comportamenti organizzativi efficaci;
  • Formare a nuove modalità decisionali basate sulla creatività, sul pensiero laterale e sull’efficacia;
  • Sostenere gli individui e i gruppi nella capacità di decodifica delle emozioni proprie e altrui per integrarle in un processo di decisione efficace, che si basa sia sulla componente razionale sia su quella emotiva;
  • Sviluppare nuove modalità di lavoro in team volte a massimizzare il contributo dei suoi membri e il potere creativo del lavoro di gruppo;
  • Allenare la comunicazione efficace;
  • Creare saperi per migliorare le performance;
  • Comprendere quando i livelli di stress lavorativo divengono non funzionali e apportare soluzioni efficaci per modificarlo o gestirlo.

IL NOSTRO METODO

Il nostro punto di forza è la capacità di ascoltare i nostri Clienti e, con loro, individuare e rendere espliciti prima i problemi e successivamente gli obiettivi di miglioramento da raggiungere. Ogni Organizzazione è un sistema, con le sue peculiarità e complessità ed è per questo che abbiamo deciso di seguire un metodo che sia in grado di prestare attenzione e valorizzare le caratteristiche del Cliente e, al contempo, proponga soluzioni sufficientemente sfidanti per ottenere il risultato auspicato.

Abbiamo allora cercato una modalità “semplice” per comprendere e intervenire in una tale complessità attraverso 5 piccoli e chiari punti:

Fase 1. Esplorazione Quale è il problema o il bisogno, che cosa sta succedendo?

Fase 2Dal problema all’obiettivo Così non va?  Che cosa vorrebbe di diverso la Direzione Aziendale? Da che cosa capirà la Direzione che il miglioramento è stato raggiunto? Definiamo bene l’obiettivo da raggiungere!

Fase 3Il progetto Ecco cosa potremmo fare; c’è accordo?  No? Allora troviamo un modo che possa andare al meglio.

Fase 4. L’intervento Partiamo! Secondo il come, il cosa, il chi e il quando, che abbiamo definito.

Fase 5. Valutazione dell’intervento. Obiettivo raggiunto?

I NOSTRI SERVIZI

Il Team Coaching prevede un numero di incontri che va dai 6 ai 10, della durata di circa mezza giornata, con frequenza cadenzata ogni 15 giorni.

Contatta lo studio delle risorse umane

Nome e Cognome*

Indirizzo Email*

Numero di telefono

Oggetto*

Selezionare l'area di interesse* - è consentita la selezione multipla

Messaggio

Ho preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali

captcha